Neuroassial, l’integratore che tiene lontane le neuropatie

neurassial compresse

 

I nervi sono un punto delicato per la maggior parte delle persone. E le neuropatie sono sempre dietro l’angolo pronte a manifestarsi nelle loro tante differenti sembianze:

  • Sindrome del tunnel carpale
  • Lombalgie e sciatalgie
  • Ernia del disco
  • Brachialgie

Queste sono le neuropatie più diffuse, ma in realtà con questo termine si indicano tutte le patologie che colpiscono un nervo (si dice allora mono-neuropatia) o più nervi (poli-neuropatia). I sintomi principali sono momentanea insensibilità e formicolii, oppure atrofie e ipotonie muscolari. Una buona contromossa a questi sintomi è sicuramente l’assunzione di un medicinale da banco specifico, come Neuroassial, integratore alimentare neuroprotettivo a base di vitamina B e di vitamina E, di Acido tiottico – che aumenta l’energia disponibile e riattiva il trasporto nell’ organismo di vitamina C, riattivando il ciclo della vitamina E – di L-acetil-carnitina che aumenta l’energia disponibile per il ciclo di Krebs, ovvero quel ciclo metabolico essenziale per la vita delle cellule.

 

La sindrome del tunnel carpale, una maledizione molto femminile

Se sei donna, hai un’età attorno ai 50 anni, fai un lavoro a rischio – ovvero suoni uno strumento di professione, passi molte ore al giorno a scrivere alla tastiera del computer, utilizzi attrezzi come martelli, seghe e motoseghe – e nella tua famiglia altri soffrono di tunnel carpale, mettiti il cuore in pace, difficilmente ne sarai esente. Questa malattia nervosa periferica, che compare con l’intorpidimento e il dolore alla mano, è molto diffusa soprattutto tra la popolazione femminile – 1 uomo ogni 3 donne colpite- e nel 70 per cento dei casi è addirittura bilaterale.

Ci sono poi altri fattori di rischio che sostanzialmente coinvolgono le donne e pertanto spiegano il motivo di una così facile diffusione del problema tra la popolazione femminile. Fattori ormonali che in momenti particolari come la gravidanza, la menopausa, l’ipotiroidismo, il diabete mellito innescano un processo infiammatorio che investe il tunnel carpale dando origine alla sindrome.

Le compresse gastroprotette di Neuroassial sono ottimali in questi casi per proteggere e reintegrare la struttura nervosa, migliorando così la sua funzionalità periferica. Neuroassial fa parte della famiglia dei complementi alimentari, pertanto nessun problema ad acquistarlo quando serve senza bisogno della prescrizione del medico. Il prodotto ha una spiccata azione antiossidante che inibisce determinati processi infiammatori e ha un’azione energizzante potente sulla trasmissione degli impulsi nervosi.

 

Male al braccio? No, il cuore non c’entra

Quel male che comincia come dolore cervicale e poi si diffonde lungo il braccio, no, non è il sintomo dell’infarto. Si chiama brachialgia ed è quel dolore scapolare e cervicale che porta con sé una sorta di indebolimento e perdita di forza muscolare del braccio, formicolii e la sensazione di spilli che, come scosse elettriche, colpiscono mano e al braccio. La brachialgia è molto più diffusa di quanto si pensi perché può comparire a causa di tante diverse malattie come:

  • l’artrosi cervicale,
  • l’ernia de disco,
  • la stenosi spinale,
  • la progressiva degenerazione del disco,

e altre patologie ancora più serie. Per questo, quando compare, è necessario appurare quale sia la causa scatenante con gli opportuni esami diagnostici, placare il dolore con antinfiammatori specifici e aiutare i nervi con l’assunzione di prodotti neuroprotettivi come Neuroassial, neuroriparatore periferico.

 

Quando le neuropatie sono causate dal diabete di tipo 2

C’è poi da dire che il problema del diabete mellito, il cosiddetto diabete di tipo 2, non va affatto sottovalutato quando si tratta di nervi. Infatti, secondo il prestigioso National Institute of Diabetes, a Bethesda nel Maryland, si stima che la percentuale di persone diabetiche affette anche da qualche forma di neuropatia diabetica si aggiri attorno al 60-70 per cento. La neuropatia diabetica è una delle complicazioni del diabete di tipo 2 che danneggia la capacità delle fibre nervose di trasmettere gli stimoli. Formicolii, crampi, dolori notturni e mal di testa sono i sintomi della comparsa dei problemi sensoriali che si manifestano quando i nervi sono minacciati. Ecco perché assumere un integratore formulato specificatamente, come Neuroassial, per fornire ai nervi le sostanze di cui necessitano per ripararsi e rinforzarsi, è davvero molto importante.