Trucchi Halloween: come essere originali con poco

I migliori Trucchi per festeggiare Halloween

La festa di Halloween è la festa più attesa dai bambini per travestirsi ed indossare spaventose maschere. Ma per essere originali non è necessario indossare un travestimento eccessivo.

Ad Halloween si può essere originali e terrificanti anche con poco. Infatti esistono alcuni trucchi Halloween semplici che se sono fedelmente riprodotti possono risultare incredibilmente realistici ed incutere timore anche a voi stessi guardandovi allo specchio!

 

Il più famoso: trucco da vampiro

 

Il trucco da vampiro è sicuramente uno dei trucchi più utilizzati durante la festa di Halloween. Crearlo è semplice e basta poco per realizzarlo in maniera perfetta. Con un fondotinta chiarissimo tendente al bianco, create una base sul vostro viso.

Contornate gli occhi con un ombretto rosa scuro e sfumatelo con un ombretto viola. Infine aggiungete un tocco di ombretto nero. Applicate la matita nera intorno agli occhi ed una viola scuro sulle labbra.

Fondamentale il sangue che cola ai lati della bocca realizzabile con un rossetto rosso scuro ed i canini finti come tocco finale!

 

Semplice e di effetto: trucco scheletro

 

E’ importante una creare una base molto bianca sul viso. Contornate gli occhi con una matita nera espandendola fino alle sopracciglia e sotto l’occhio creando un cerchio nero intorno agli occhi.

Ispiratevi agli occhi dei panda! Colorate di nero anche la punta del naso. Fissate la matita applicata agli occhi ed al naso con un ombretto nero.

Per la bocca potrete sbizzarrirvi disegnando i denti mentre avete la bocca chiusa ed aggiungere dettagli al viso per farlo apparire più scheletrico.

 

Molto pauroso: il trucco da zombie

 

Facile da realizzare, il trucco da zombie è uno dei più gettonati e realistico. La base bianca è d’obbligo anche in questo trucco. Create le occhiaie leggere con un ombretto violaceo senza essere necessariamente troppo precisi.

Aggiungete anche alcuni ematomi sul collo e sul volto sempre con l’ombretto viola. Fondamentali per un trucco da zombie sono le ferite sul volto e sul corpo.

Basterà attaccare con della colla dei pezzetti di carta igienica e dipingerli minuziosamente. Infine passate un rossetto viola o rosso sulle labbra.